0 Rating
6,50 €
SKU: HW
La CURCUMA ti fa bella. Per un uso salutistico è sufficiente riuscire ad integrarla nella nostra dieta quotidiana. Un paio di cucchiaini da caffè al giorno sono la dose ideale; si può aggiungere a fine cottura di molti alimenti ma si può anche aggiungere a vari tipi di yogurt o farne una salsa
Quantità
 Torna a: Alimentazione

Per qualsiasi informazione chiamaci al numero 3397004892 (dalle ore 9.00 alle 21.00)

Accettiamo pagamenti con carte di credito, PayPal, ricarica PostePay, bonifico bancario e contrassegno

Spedizione in Italia

La curcuma ha diverse proprietà, che sono in grado di apportare differenti benefici. Dalla pianta vengono ricavati i rizomi, ricchi di principi attivi. Alla fine, dopo l’ebollizione e l’essicazione, se ne ottiene una polvere, che è dotata di azioni antinfiammatorie e antiossidanti. Non a caso la curcuma, secondo la ricerca scientifica, avrebbe anche un’azione di prevenzione nei confronti di alcuni tumori. Molte sono le patologie, che possono beneficiare dell’azione della curcuma. Il tutto è possibile grazie agli effetti esercitati dalla curcumina, dal potassio, dalla vitamina C e dall’amido. Scopriamone insieme tutti gli effetti benefici, non dimenticando di non esagerare, per evitare eventuali effetti collaterali.

È importante ricordare che la curcuma va assunta insieme al pepe nero o al tè verde per facilitarne l’assorbimento. Non solo. Anche l’abbinamento a qualche grasso, tipo olio d’oliva, burro, o quant’altro, facilita l’assorbimento della curcuma.

La curcuma è composta dall’11,2 % di acqua, dal 9,9 % di grassi, dal 7,8 % di proteine, dal 21 % di fibre, dal 3,2 % di zuccheri ed dal 6 % di ceneri. È ricca di minerali: fosforo, magnesio, ferro, calcio, sodio, potassio, zinco, selenio, manganese e rame, e anche di vitamine come, la C, la E, B1, la B2, la B3, la B6, la K e la J.

I benefici della curcuma: – è antiossidante e rallenta l’invecchiamento cellulare; – è cicatrizzante, ottima per curare le ferite; – è un antinfiammatorio naturale, una vera alleata se si è soggetti ad infiammazioni alle articolazioni o se si soffre di artrite; – la curcuma riesce a rafforzare il rivestimento dei vasi sanguigni, fa molto bene, quindi, al cuore e all’apparato circolatorio.

Tra i benefici della curcuma va evidenziato anche il suo rapporto con il colesterolo, questa spezia, infatti, è in grado di prevenirne l’ossidazione, riducendo i livelli di quello cattivo, il famoso LDL, e aumentando quelli del buono, HDL. Insieme allo zenzero, la curcuma è un’ottima amica da avere sempre a casa. (Si ricorda che prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta è sempre consigliato rivolgersi al proprio medico curante.)

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.